Pronovias, la sposa di classe sfila a Barcellona (FOTO)

Con una scenografia che evoca la vastità del cielo ha sfilato “Ciel”, la collezione di abiti da sposa firmata Pronovias per il 2017 tenutasi nel padiglione italiano di Montjuic a Barcellona, chiudendo in bellezza la Barcellona Bridal Fashion Week. Il direttore creativo, Herve Moreau, ha creato una parata di abiti dove l’eleganza e il minimalismo fanno da padroni e per rendere al massimo la loro maestosità ha scelto una squadra di dee pronte ad infiammare la passerella: Irina Shayk, Romee Strijd, Cindy Bruna, Jac Jagaciak e Kate Grigorieva.

13133217_880593842050894_5529779305564201875_n

Haute couture stellare quella presentata da Pronovias, con linee morbide, tessuti pregiati e massima attenzione all’anatomia femminile. Herve Moreau ha utilizzato materiali come pizzi chantilly e crepe, taffettà e chiffon, che donano freschezza e movimento. Tornano le aperture laterali piene di femminilità e raffinatezza, ma anche le linee più sobrie e castigate stile sirena. Restano immutati invece i grandi volumi, e il pizzo, marchio di fabbrica del brand che dà un tocco spumoso alla collezione, tipici delle sposine di ieri, oggi e domani. Favolosa la linea “da principessa”, con una cascata di ricami, trasparenze, strass, piume e fili di seta, che si espandono su corsetti strutturati e gonne lunghissime.

13115893_671432279662722_1163008070_n

Per il 2017 tornano gli abiti a matita, ricamati ed effetto nude look, così come si fanno spazio i volumi più skinny che – nella semplicità dei tessuti netti e dei dettagli preziosi ridotti al minimo – puntano sull’esaltazione della silhouette. C’è un elemento che resta comune a tutte queste creazioni: la coda dell’abito, sempre più bella, sempre più lunga.

13140758_671430022996281_1658125907_n

Tra gli ospiti in front row c’erano personalità straniere e italiane: Amaia Salamanca, Malena Costa, Chiara e Valentina Ferragni, Katherine Schwarzenegger, Vanessa Huppenkothen e Louise Roe, Rumi Neely , Whitney Port, Jennifer Grazia, Patricia Manfield, Madison Ramaget, Tamara Kalini e Anne Lea–Popp.

Gli abiti principeschi di Pronovias