Home Eventi Beirut, uomini sui tacchi contro la violenza sulle donne (FOTO)

Beirut, uomini sui tacchi contro la violenza sulle donne (FOTO)

261
0
credit photo: repubblica

L’evento internazionale “Walk a mile in her shoes” punta a sensibilizzare le opinioni pubbliche contro la violenza sulle donne e la cultura del rispetto. È sbarcato ieri, per la prima volta, in Medio Oriente a Beirut, capitale del Libano.

L’organizzazione no profit ha coinvolto circa duecento ragazzi libanesi in una manifestazione che ha fatto molto clamore. Questi hanno sfilato per quasi due chilometri per la capitale indossando decolletè da donna rossi e agitando cartelli che riportavano varie scritte, tra cui: “Anche il Libano dice no alla violenza”, “il silenzio nasconde la violenza” e “schiaccia la violenza con i tacchi”. Un gesto davvero memorabile che mostra quanto gli uomini ci tengano alle proprie compagne e soprattutto che non sono tutti uguali, sopportando il dolore ai piedi e marciando senza sosta. La loro marcia oltre che difendere il sesso femminile, mira anche a schiacchiare, come dicono alcuni cartelli, la violenza sotto i tacchi, quella esercitata da altrettanti uomini che anziché tutelare le proprie donne, le maltrattano o addirittura violentano.
Un evento reso ancora più significativo dal fatto che proprio in Medio Oriente gli abusi sulle donne raggiungono cifre esorbitanti. In più il ricavato della manifestazione, sarà devoluto all’organizzazione Kafa che combatte per i diritti femminili.

La notizia ha fatto il giro del web ed è apparsa su tutte le testate giornalistiche del mondo, simbolo dell’importanza di questo gesto e della mole che ha questo grande problema, ovvero la violenza che, non colpisce solo le donne orientali, ma anche le occidentali. Chissà se un giorno tutto questo dolore e queste manifestazioni serviranno a mettere un punto alla tragedia e cambiare la mentalità all’uomo.

Una mini galleria dell’evento contro la violenza sulle donne