Home Rubriche Le TOP cose che I 7 motivi per cui Samantha è più figa di Carrie (FOTO)

I 7 motivi per cui Samantha è più figa di Carrie (FOTO)

440
0
credit photo: wikipedia

Carrie Bradshaw, star di Sex and the City, è un po’ l’idolo di tutte le appassionate della serie: ama la moda, le Manolo Blahnik e lo shopping compulsivo, il suo stile è unico e alle volte eccentrico, ha una propria rubrica sul New York Star -in cui parla di moda, amore e sesso- e tre fantastiche amiche a cui non rinuncerebbe per niente al mondo. E poi sì, c’è anche l’amore. O meglio Mr Big. L’uomo che non deve chiedere mai, misterioso ed elegante, che ha fatto letteralmente perdere la testa e il cuore alla nostra beniamina. Insomma, una storia d’amore non tutta rose e fiori che si risolve con un primo matrimonio mancato e un secondo al comune con abiti vintage.

Secondo alcune, però, il personaggio di Carrie è fin troppo sopravvalutato. Tra le amanti di Sex and the City non sono affatto poche quelle che preferiscono e idolatrano Samantha Jones -amica storica di Carrie, donna in carriera e amante del buon sesso- considerandola la più figa del gruppo. Ma sarà pure così?
Stando a ciò, noi di Blog di Moda abbiamo raccolto quali sono secondo noi i 7 motivi per cui Samantha risulta più figa dell’amica Carrie.

1. Donna in carriera

Carrie è una giornalista freelance e scrittrice che cura una propria rubrica- chiamata appunto Sex and the City– sul New York star lavorando direttamente dal suo appartamento; al contrario Samantha è una PR di successo e possiede una propria agenzia. Spesso e volentieri la nostra protagonista spende tutti i suoi soldi in vestiti e scarpe costose rimanendo con “l’acqua alla gola”, mentre l’amica- grazie al suo impiego- può permettersi un tenore di vita agiato.

2. Relazioni

Nel corso delle 6 stagioni Carrie vive una serie di sfortunate relazioni amorose, Samantha invece si oppone alle relazioni serie e alla monogamia, preferendo di gran lunga quelle occasionali fatte di solo sesso ed evitando ogni coinvolgimento emotivo.

3. Aspetto fisico

Samantha è la meno giovane del gruppo, ma di certo non quella meno in forma. Ama sé stessa e il suo corpo più di ogni altra cosa e non lo nasconde. Ha posato di proposito senza veli, per avere un ricordo della sua perfetta forma fisica quando un giorno diventerà anziana e flaccida, e fa spesso ricorso al botox per mantenersi giovane.

Vedi anche  Le 10 cose che non si sanno su Sarah Jessica Parker (FOTO)

4. Più gusto in fatto di moda

Come abbiamo già detto, lo stile di Carrie è unico ed inimitabile. Varia capi raffinati a capi più eccentrici e androgini, dalla gonna in tulle, alla cravatta da uomo fino alle piume colorate in testa. Samantha invece in fatto di moda ha più gusto e il suo stile si presenta glamour e sexy allo stesso tempo, due aggettivi che mettono in risalto le sue caratteristiche peculiari: essere una donna in carriera e un’inarrestabile seduttrice.

5. Carattere

Samantha è forse il personaggio più estroverso ed interessante della serie. Si definisce una libertina, ama le feste mondane, i party esclusivi e ovviamente il sesso. Ma tra le quattro protagoniste il suo è il personaggio più schietto, sicuro e forte a livello emotivo, e lo si nota soprattutto quando scopre di avere un tumore, combattendo con tenacia contro questo male e giocando anche sul cambiamento del look non appena le iniziano a cadere i capelli. Nel corso della serie subisce una crescita interiore al contrario delle altre che rimangono perlopiù statiche.

6. Appartamento

Prima del matrimonio con Big, Carrie viveva in un piccolo appartamento in affitto nel West Village di Manhattan che non ha nulla a che vedere con il loft super costoso di Samantha nel Meatpacking District.

7. Compagno

Rispetto al misterioso Mr Big, il grande amore di Carrie, un uomo ricco, di successo, arrogante, che veste sempre elegante e fuma sigari cubani, il giovane Smith Jerrod– compagno di Samantha- ci piace di più, sia esteticamente che caratterialmente. Smith è un giovane e sexy cameriere che ambisce a diventare attore. Quando Samantha lo incontra ne rimane folgorata e così inizia ad aiutarlo nella sua ascesa al successo. Nonostante la sua avversione nei confronti delle relazioni stabili, Samantha se ne innamora e accetta di convivere con lui e di seguirlo a Los Angeles per curare la sua carriera. Smith le sta vicino durante il periodo della malattia e per amore le perdona anche il tradimento. Quando la loro relazione finisce, perché Samantha non riesce più a sopportare la monogamia, i due mantengono ottimi rapporti, al contrario delle numerose rotture tra Carrie e Big che costeranno non poche sofferenze alla protagonista.