Cara Delevingne, ritorno sotto l’obiettivo e una dichiarazione shock (FOTO)

Grande ritorno per Cara Delevingne. Dopo l’addio a scatti e passerelle, annunciato a sorpresa circa lo scorso agosto, la ventitreenne britannica ha deciso di tornare sui suoi passi e fare capolino nel mondo della moda. Chi l’ha portata a compiere questo gesto è lo stilista Hedi Slimane e l’attrice di Suicide Squad è diventata la protagonista assoluta dell’ultima campagna pubblicitaria della maison francese Saint Laurent. Negli scatti, rigorosamente in bianco e nero, indossa una delle collezioni più ammirate e discusse delle ultime passerelle parigine, presentata a Parigi lo scorso 7 marzo: “La collection de Paris”, una serie di abiti in puro stile Yves Saint Laurent anni Ottanta (uno smoking, una pelliccia dalle spalle imbottite e un vestito di paillettes con un cinturone). Non è la prima volta che la modella lavora per Saint Laurent, tra il 2013 e 2015 ha sfilato per lui e posato per campagne pubblicitarie.

Cara Delevingne, dopo l’uscita dello shooting, ha voluto fare un po’ di chiarezza sul suo rapporto ”odi et amo” con il fashion system. In passato aveva rivelato di aver sofferto di depressione e di aver preferito il cinema alle passerelle. “Non ho mai detto di aver lasciato la moda” ha annunciato con un tweet sul suo profio Twitter, accampagnato dalla sensualissima campagna pubblicitaria firmata Saint Laurent.

“Non ho mai detto che avrei smesso di fare la modella e non incolpo di niente il mondo della moda. Ho sofferto di depressione e facevo la modella in quel periodo difficile. Mi sento fortunata per il lavoro che ho avuto, ma alla fine mi sono esaurita completamente. Adesso mi sto concentrando sulla recitazione e sto imparando a non cercare sempre ogni mia imperfezione”.