Home Stili e Tendenze E. Marinella firma i foulard in omaggio a Modigliani (FOTO)

E. Marinella firma i foulard in omaggio a Modigliani (FOTO)

383
0
Credit photo: www.corrieredelmezzogiorno.corriere.it

In vista del centenario della morte del pittore Amedeo Modigliani (1920 – 2020), la città di Napoli gli rende omaggio, tra arte e moda. Per l’occasione l’Istituto omonimo e la qualità del brand partenopeo E. Marinella si incontrano per la creazione di 200 foulard da donna in tiratura limitata e numerata. Questi unici esemplari saranno declinati in due diverse versioni dando vita ad una collezione esclusiva, per celebrare le donne protagoniste dei ritratti del pittore.

Da sempre il foulard è un accessorio simbolo di eleganza, apprezzato in particolare dalle donne dell’alta società, che amano sfoggiarli in tutte le stagioni, grazie ai preziosi tessuti e alle originali fantasie in cui viene realizzato dai più famosi atelier sartoriali. E Marinella è proprio uno di questi. La sua storia, cominciata nel 1914 dal padre fondatore Eugenio Marinella, è uno dei simboli dei valori dell’artigianato italiano e questa collezione ispirata a Modigliani lo conferma. Il materiale scelto per i foulard è la seta, che è senza dubbio regina nell’esaltare la femminilità e la classe di capi tradizionali e senza tempo.

Il Presidente dell’Istituto Amedeo Modigliani, Luciano Renzi, annuncia con orgoglio la partnership, prima di tutto ricordando come il marchio della famiglia Marinella è ormai un’eccellenza in Italia e all’estero, e che la sua partecipazione al progetto in onore dell’artista di Livorno “è l’inizio di una collaborazione che vuole portare nel mondo arte e moda italiana. Un incontro di talenti in onore sia di un artista che, nonostante il passare del tempo, è ancora contemporaneo, sia di un’azienda simbolo di quella artigianalità familiare che rappresenta con orgoglio il Made in Italy nel mondo”.

All’arte del bohémien livornese è dedicata anche la mostra “Les Femmes”, che sarà in programma fino al 9 agosto presso la suggestiva location sotterranea dell’Agorà Morelli di Napoli.