Oltre un secolo di creazioni lussuose e senza tempo fanno di Chanel un punto fermo nell’universo della moda. Per celebrare i più grandi successi di Coco Chanel e dei suoi celebri eredi è stata organizzata la mostra Mademoiselle Privé, che si terrà dal 13 ottobre al primo novembre 2015 a Londra presso la Saatchi Gallery. Protagonisti dell’esposizione saranno alcuni capi selezionati della Haute Couture della maison francese e la preziosa collezione Bijoux de Diamants creata proprio da Coco nel lontano 1932. Non mancherà un omaggio all’iconico profumo Chanel n.5, la fragranza femminile tra le più vendute al mondo.

Credit photo: www.vogue.it

Credit photo:
www.vogue.it

Lo stile Chanel ha rivoluzionato la moda del XX° secolo consegnando alle donne dell’epoca un nuovo modo di concepire il senso della femminilità. Mademoiselle Coco ha dedicato il suo lavoro ad una donna dinamica e indipendente, che aveva bisogno di capi pratici e finalmente lontani dagli abiti ingombranti che avevano segnato tutto il periodo della Belle Epoque. Coco ha sempre avuto in mente una donna lavoratrice, che doveva rimboccarsi le maniche tanto quanto gli uomini, e da qui è nata la scelta di mischiare lo stile garçonne con l’utilizzo di un materiale versatile come il jersey. Lo stile marinaro, i pantaloni femminili, le gonne appena sotto il ginocchio e i tailleur lineari e semplici hanno in comune la stessa filosofia: aggiungere intraprendenza e innovazione al guardaroba femminile.

Il carisma e il carattere ribelle di Coco sono stati tramandati ai suoi successori, primo tra tutti il rinomato Karl Lagerfeld, che dal 1983 contribuisce a tenere alto il nome del marchio Chanel in tutti i settori della moda e del beauty. Dall’Alta Moda al prêt-à-porter, dalla cosmetica alla gioielleria, l’inconfondibile tocco della sua fondatrice si fa sentire. Molte sono state le celebrities hollywoodiane e le top model scelte per reincarnare lo spirito chic della casa di moda: Marilyn Monroe, Nicole Kidman, Keira Knightley, Audrey Tautou, Gisele Bundchen e l’attuale musa di Lagerfeld Cara Delavingne.

Mademoiselle Privé è il segreto di un successo, che dal 31 Rue Cambon di Parigi sbarca in terra inglese portando con sé le origini di una griffe senza tempo.