Home News Frida Giannini lascia Gucci dopo 12 anni

Frida Giannini lascia Gucci dopo 12 anni

633
0

Terremoto in casa Gucci. Dopo mesi di voci che giravano nell’aria senza una vera e propria conferma da parte dei due, ora arriva l’annuncio ufficiale da parte di Kering, l’azionista francese del marchio italiano. Frida Giannini e Patrizio Marco, rispettivamente direttore creativo e amministratore delegato dell’azienda, lasciano i rispettivi incarichi dopo 12 anni. I due, che non sono solo colleghi di lavoro, ma costituiscono una coppia anche nella vita, hanno preso insieme questa decisione, che ha scosso la casa di moda. Di Marco lascerà il proprio incarico il primo gennaio 2015, mentre la designer dirà addio a febbraio, dopo la presentazione della sfilata AI 2015/16.

“Desidero ringraziare Frida per la sua straordinaria passione, dedizione e per il suo contributo alla storia di Gucci” ha detto Francoise-Henri Pinault, presidente e Ceo del gruppo Kering, nella nota ufficiale diffusa questa mattina. “È stata l’unico direttore creativo di Gucci per quasi un decennio. Questo è un risultato davvero notevole considerando il livello di responsabilità enorme come supervisore di tutti gli aspetti relativi al prodotto ed all’immagine per un marchio così globale durante un periodo di tempo così lungo.”

Sarà Marco Bizzarri, manager di Bottega Verde, a sostituire Patrizio di Marco in casa Gucci. Il nuovo direttore creativo sarà invece nominato prossimamente.