Home Eventi MFW: l’estate a righe dal sapore intenso firmata Prada (FOTO)

MFW: l’estate a righe dal sapore intenso firmata Prada (FOTO)

293
0
credit photo: prada

Siamo alla seconda giornata della Milano Fashion Week 2015 e oggi è il turno di Miuccia Prada che, in una location metallizzata e futuristica, ha presentato la sua collezione primavera/estate 2016.

”Tutte in riga!” Uno slogan perfetto che descrive in tre parole la sfilata, dove le righe sono le protagoniste indiscusse. Prada porta in passerella un mix di stili, sfumature dalle tonalità sgargianti e influenze che riportano al mondo orientale, in particolare alla moda russa. Puntate le luci sulla catwalk, le modelle avanzano con capi patchwork in cui i colori neutri vengono scossi da quelli sgargianti, mise seriose e tanti tanti tailleur. Fantastiche le trasparenze che si espandono su giacche e gonne d’ufficio ricoprono i corpi esili delle modelle e soprattutto i cappotti a righe verticali in tessuto lucido, effetto plastificato. I materiali in questa collezione sono lavorati e resi luxury come l’astrakan e la pelle di coccodrillo; per non parlare dei tessuti: quello metallizzato vince su tutto. Le modelle hanno un volto delicato e candido, irrigidito dal make up futuristico e dal look esagerato. Infondo è questa l’idea di Miuccia: trasformare le sue donne da cerbiatto a feroce leone. Il marchio lancia in passerella tre must have per la stagione calda: colletti a rete impreziositi da paillettes e ricami, maxi orecchini pon pon e le scarpe a punta. Queste assomigliano a quelle indossate dalla dolce Cenerentola, ma attenzione l’apparenza inganna perchè oltre che essere ricche di dettagli caotici, sembrano anche un po’scomode a giudicare dalla camminata assunta dalle modelle.

Non c’è un dettaglio fuori posto in questa collezione, tutto è studiato nei minimi particolari con attenzione e dedizione. In questa sfilata tutto è in armonia. Il caos è armonia.

Le foto direttamente dalla catwalk firmata Prada SS16