Home Rubriche Le TOP cose che I 10 motivi per cui le donne amano la fashion week

I 10 motivi per cui le donne amano la fashion week

267
0

C’è un periodo dell’anno in cui noi donne siamo particolarmente felici, solari, entusiaste ed emozionate, sempre di corsa ma nonostante tutto mai stanche. Insomma, viviamo le giornate con la stessa felicità di un bambino dentro un negozio di caramelle, e neanche gli ormoni in subbuglio del ciclo mestruale possono avere la meglio sul nostro umore. Questo periodo dell’anno è noto come Fashion Week, ovvero la settimana della moda, che tra sfilate, eventi, party e lanci di nuove collezioni tiene tutte le fashioniste del mondo occupate per almeno quattro settimane.

Gli uomini, in particolare, non riescono a comprendere per quale motivo la fashion week sia così importante per le donne, ma non è poi così difficile. In parole povere la fashion week sta a cuore alle donne come i mondiali stanno a cuore agli uomini. L’attesa dell’inizio delle sfilate è molto simile a quella provata dagli uomini durante la finale del campionato del mondo, mentre l’emozione e l’entusiasmo provati dopo la vista dell’ultima collezione dello stilista preferito equivalgono all’ansia vissuta dall’ultimo calcio di rigore che segnerà l’esito della partita e alla felicità provata alla vista del “capitano” che alza la colpa al cielo, tra le urla di gioia dei tifosi e dei compagni.

Qualora questo confronto non vi bastasse, ecco i 10 motivi per cui le donne amano la fashion week.

1. Le sfilate

In primis le sfilate sono il motivo basilare del fermento per la settimana della moda. Sia dal vivo che in streaming, guardare le sfilate dà un senso di benessere inspiegabile. E poi ci rende 9 mesi avanti in fatto di tendenze.

2. Party

Durante la settimana della moda, quasi tutti gli stilisti organizzano dei party esclusivi all’interno di location mozzafiato, a cui sarà possibile partecipare tramite invito oppure, con un po’ di fortuna, imbucarsi.

3. Eventi

A New York, Londra, Milano e Parigi, durante i giorni di fashion week, è possibile partecipare a moltissimi eventi fashion aperti al pubblico, dove si ha la possibilità di incontrare fotografi, stilisti, modelle, giornalisti, fashion influencer e blogger da tutto il mondo, con cui scambiare quattro chiacchiere e scattare foto.

4. Si respira arte ovunque

La moda non è solo sfilate ed eventi, ma è soprattutto arte. Durante la fashion week si ha l’occasione di stare molto a contatto con questo mondo, tra esposizioni, mostre ed esibizioni. Ma è anche possibile lasciarsi catturare dalla bravura degli artisti da strada.

5. Popolarità

I fotografi sono inarrestabili. All’uscita di una sfilata, se sei ben vestita, non sarà difficile catturare l’attenzione dei flash dei fotografi. E chissà se tra una posa da diva e un’altra ti ritroverai nel fondo pagina di una rivista di moda o su vari blog di street style.

6. Socializzare

Essendo un evento che richiama l’attenzione da parte di tutto il mondo, con la fashion week si ha la possibilità di conoscere gente nuova, sia italiana che straniera, che condivide la tua stessa passione per la moda e con cui sarà possibile scambiare opinioni e pareri riguardo stili e tendenze.

7. Shopping

Ebbene sì, veniamo alla parte migliore: lo shopping. Questo è bello tutto l’anno, ma durante la settimana della moda acquisisce un quid in più diventando molto più coinvolgente e appagante. Si ha la possibilità di comprare nelle città più belle e fashion del mondo e di farsi ispirare dalla moltitudine di stili che brulicano per le strade.

8. I gadget

Durante le sfilate, gli stilisti sono soliti far trovare sulle sedie degli invitati delle buste con dei gadget in omaggio come cover, profumi, spille, foulard e molto altro ancora.

9. Incontrare le celebrities

Non è affatto raro incontrare personaggi famosi in giro per Milano, o nelle altre città, durante la fashion week. Durante questa settimana si ha l’occasione di stare sotto lo stesso tetto di Anna Wintour e Franca Sozzani, magari a qualche metro di distanza. Inoltre non è raro vedere le celebrities come Rihanna, Beyoncé e Kim Kardashian in prima fila, o supermodel come Kate Moss e Naomi Campbell in passerella.

10. Viene celebrata la moda

Per ultimo, ma non meno importante, le donne amano la fashion week perché è il momento in cui la moda viene celebrata a 360 gradi in tutta la sua essenza. In città si respira un’aria nuova fatta di gente diversa, corse continue, emozioni, scintillio, tacchi che rumoreggiano sull’asfalto e abiti nuovi di zecca. La fashion week è il coronamento di mesi di duro lavoro da parte di stilisti, sarti e modellisti, che offrono per 10 o 15 minuti uno spettacolo unico. La fashion week è anche idea, percezione, intuizione. I giornalisti corrono tra un backstage e l’altro per ottenere un’intervista esclusiva; i direttori guardano con sguardo critico, ma pieno di ammirazione, le collezioni portate in passerella; i fotografi cercano di catturare i momenti migliori, le modelle si sforzano di non inciampare con quei tacchi altissimi e le fashion blogger colgono l’occasione per farsi notare. Dunque, la fashion week è interazione e ispirazione; raccoglie in sei giorni tutte le tue passioni e poterla vivere dal vivo è un occasione unica che riempie il cuore.