Home Rubriche Come Vestirsi Come vestirsi per il pranzo pasquale (FOTO)

Come vestirsi per il pranzo pasquale (FOTO)

360
0
credit photo: dolce e gabbana

Il tempo fa ancora le bizze, ma c’è nell’aria profumo e voglia di primavera. Quale occasione migliore del pranzo pasquale per iniziare ad indossare capi più leggeri e dalle tonalità burrose? Magari sotto l’immancabile piumino. I tre marchi low cost: Zara, H&M e Mango offrono infinità sfiziose di outfit per l’occasione:

Indice

Zara

Zara tinge i suoi capi di verdone, crema, bianco latte, blue notte e marroncino, tonalità adeguate per un outfit di mezzo tempo. Ottimo il trench coat color crema da abbinare su una t-shirt bianca e jeans a zampa con un bel paio di sandali in legno e maxi bag, oppure su jumpsuit fiorata dal tocco primaverile. Per le più sbarazzine una longuette con maglioncino corto, sneakers e trench; oppure giubbino verdone, jeans scuro e camicetta a quadri con sandalo o stivaletto.

H&M

Lo stile primaverile presentato da H&M si mostra elegante ma non formale: maxi fiori, top leggeri e jeans svasati da abbinare a sfiziosi bijoux per un perfetto stile anni ’70. Il brand propone jumpsuite ultra colorata dalle tonalità azzurro-marroncino con sandalo, capello legato e maxi orecchini; oppure jeans con casacca un po’ sblusata, cappello e tronchetto pitonato beige e marrone. Per chi ha voglia di una bella minigonna, H&M propone mini in suede con camicetta bianca o canotta e giubbino tono su tono con la gonna, il tutto pizzicato da un bel foulard in testa a mo di fascia e una catenina a gola dorata.

Mango

Mango per questa primavera lancia lo stile bon-ton anni Sessanta, un po’ da Jaqueline Kenndy. Pantaloni bianchi dal taglio sartoriale da abbinare ad una t-shirt castigata grigia e gilet lungo nero, oppure pantalone a palazzo blu notte morbido con camicetta bianca dal particolare dettaglio sul decolletè; due look da sfoggiare con pumps monocolore e borsa a mano. In alternativa c’è il cardigan da portare a doppio petto con gintura in vita con pantalone/jean o aperto con canotta e gonna/pantalone mezza gamba a vita alta.

Tempo permettendo sarà divertende mixare i diversi capi low cost; in caso contrario toccherà rovistare nuovamente nel guardaroba invernale, avendo cura però di evitare le colorazioni fredde e puntare sul denim e crema.