Home Rubriche Look da Star Look da Star: il fascino da valchiria di Skin (FOTO)

Look da Star: il fascino da valchiria di Skin (FOTO)

536
1

Labbra da capogiro, fisico atletico, sguardo da valchiria e voce ipnotica sono le caratteristiche di Skin, la cantante leader della band londinese Skunk Anansie che è stata scelta come giudice, al posto di Victoria Cabello, nella nona edizione di X Factor Italia.

Androgina e dark lady dalla sensualità agghiacciante Deborah Anne Dyer, in arte Skin, è un’artista a tutto tondo che passa dalla musica al design, dalle consolle dei DJ set mondiali, alla recitazione. La sua voce graffiante e il suo stile originale catturano l’attenzione di stilisti e registi: sfila durante l’ultima passerella che precede la scomparsa dello stilista Gianfranco Ferrè, partecipa al cortometraggio Hideous Man di John Malkovich ed esegue Selling Jesus nel film di fantascienza Strange Days. Attivista per passione ha difeso con fermezza la sua pelle a causa del razzismo di molti. Il mondo discografico all’inizio le è stato molto ostile, fermo nell’attribuire alle donne dalla pelle scura la caratteristica di eseguire solo il repertorio R’n’B. Il suo è stato un riscatto da 110 e lode che ha dimostrato quanto l’Indie Rock e Alternative Rock possano essere suonati e cantati da una donna di colore.

Nelle sue canzoni da pieno sfogo ai suoi pensieri, tramutandoli in parole. Da sempre schierata a favore dell’unione fra due omosessuali, sostiene il marriage equality e l’11 agosto 2012 si è sposata con la sua manager Cristiana Wyly. Donna di forte temperamento, Skin è molto attenta ai problemi sociali quali le difficoltà del Terzo mondo, la lotta contro le mutilazioni femminili praticate nell’Africa Sub-sahariana e la musicoterapia per i diversamente abili. Il 6 giugno del 2000 partecipa all’evento musicale benefico Pavarotti & Friends, sposando la causa della Cambogia e del Tibet. Come fa una venere così determinata a non accendere su di se l’attenzione mondiale? Infatti Simon Cowel, ideatore di X Factor, l’ha scelta come giudice della nona edizione del programma italiano per dare una svolta e far decollare la sua qualità, azione perfetta.

Lo stile di Skin

Vera icona di stile, ama il nero e si vede. I suoi look sono curati e studiati nei minimi dettagli, mixa mise maschili come il tuxedo Dior Homme e mise ultra femminili come le minigonne rigorosamente di pelle, tacchi vertiginosi e vistosi bijoux. Adora i panta-culottes sia in stoffa che pelle, abbinati a maxi t-shirt o pull con tacchi dalle forme estrose come quelli di Alexander McQueen, un dio per lei. Cosa non può mancare nel suo guardaroba? I cappelli, ne ha di tutti i colori, materiali e forme; il più strano ma favoloso è quello in paglia un po’ allungato stile Pharrell Williams. Durante i suoi concerti sfoggia puntualmente outfit esagerati, ricchi di strass, piume e catene, perfetti per una vampira notturna. Sicuramente ad X Factor ne vedremo delle belle e chissà, magari, farà anche un bel duetto con Mika.