Home Stili e Tendenze I posti migliori per fare shopping in giro per il mondo (FOTO)

I posti migliori per fare shopping in giro per il mondo (FOTO)

312
0
vanityfair.it

«Fare shopping è un’iniezione di buonumore». E se a questo si aggiunge un bel viaggio con un’amica per fare tutto ciò che gli uomini trovano tremendamente noioso, come girare per negozi alla ricerca del vestito perfetto o dello sfizio da togliersi, il gioco è fatto. Noi donne lo sappiamo bene, lo shopping aiuta a sentirsi meglio con se stesse e con gli altri. A confermarlo è la giornalista e scrittrice Isa Grassano che nel suo libro In viaggio con le amiche racchiude chicce tutte pink. Colore sempre di tendenza e sempre al femminile, esattamente come questo libro da leggere tutto d’un fiato o da tenere sul comodino e sfogliare in caso di partenze. E, insieme a tante fantastiche mete dove potersi rilassare, divertire o più semplicemente sognare con una o più amiche, staccando dalla quotidianità (dal ferro da stiro, dal marito o semplicemente dal capo insopportabile), In viaggio con le amiche dà tantissimi consigli utili e spunti su dove fare lo shopping migliore, anche dall’altro capo del mondo e in qualsiasi destinazione decidiate di andare. E allora «molliamo tutto e partiamo», come ama dire Isa. In una mano la valigia, nell’altra “In viaggio con le amiche” e sotto braccio la nostra migliore amica.

Isa propone nel suo libro puri e sani momenti di shopping, girovagando tra mercatini e boutique. Ecco alcune delle tappe consigliate da In viaggio con le amiche a cui proprio non si può dire di no se si sta organizzando un viaggio tra fanciulle.

A Firenze, città dei maestri dell’artigianato

Se siete in Italia e precisamente in Toscana non potrete non essere magicamente attratte dai maestri dell’artigianato di Firenze: orafi, argentieri, pellettieri, intagliatori del legno, fabbri, cartai. La maggior parte di loro ha le botteghe-laboratorio nel quartiere Oltrarno, che viene indicato come Diladdarno. Se volete sentirvi davvero uniche anche nei dettagli che indossate, certamente è il luogo che fa per voi: trovare quel pezzo davvero unico sembrerà un gioco da ragazzi.

ilcappellodifirenze.it
ilcappellodifirenze.it

A Iolo (Prato), all’outlet delle suore Domenicane

Restando in Toscana c’è un luogo dove spendere troppi soldi per un solo capo è vietato. È strano da dirsi, ma si tratta di un convento. In particolare in quello delle suore di Santa Maria del Rosario a Iolo, a sud della città di Prato, che hanno lanciato uno spaccio benefico: «tutto quello che la società scarta nasconde una bellezza che attende di essere scoperta», dicono le sorelle. E voi avete mai fatto shopping in un convento?

A Londra, capitale della moda più particolare

E siamo a Londra, la capitale della moda, tra le più particolari ed eccentriche. Entrate a Westfield London, il trionfo dello shopping (sta superando ormai il classico Harrod’s), oppure visitate lo Spitalfields Market. Se vi piace il vintage e il gusto retrò, troverete espositori pieni di pezzi introvabili, ma anche gioielli e oggetti d’artigianato, per fare ottimi affari.

visitlondon.com
visitlondon.com

Leeds (Inghilterra), la terra delle tendenze e delle boutique

Se siete davvero patite di moda non potete non aver pensato soltanto per un momento di prendere il primo volo low cost e partire per l’Inghilterra. Non solo a Londra. In particolare a Leeds, nel nord del Regno Unito. Ci troviamo nella terra delle tendenze e degli sfizi, anche un po’ più costosi. Sull’arteria pedonale di Brigate, nelle gallerie chiamate arcades, si concentrano le grandi firme della moda e marchi multinazionali. Le balconate del Corn Exchange, un tempo la vecchia borsa del grano, sono il ritrovo dei negozi di tendenza. E come dire di no ai cappellini di Lou Lou Puchalka o ai gioielli fatti a mano di Little Pink Wardrobe? Immancabile la tappa al Bird’s Yard, un edificio modernista dove si trova la sartoria di Bo Carter, che realizza pezzi unici con materiale e tessuti riciclati. Se siete amanti del vintage recatevi al Kirkgate Market: non ve ne pentirete.

A New York, come le protagoniste di Sex and the City

Siamo a New York, nella città del famosissimo Sex and the City. Andate in giro proprio come le quattro amiche Carrie, Charlotte, Miranda e Samantha. Sulla Fifth Avenue, Tiffany, la gioielleria resa celebre da Audrey Hepburn e dove Charlotte ha avuto la richiesta di matrimonio dal primo marito, è una tappa obbligata. Una boutique fuori dal tempo. Diamanti, ciondoli e braccialetti: tranquille si può anche solo guardare. Volete, poi, sentirvi delle vere vip? La Big Apple è la giusta occasione per un tour nel mondo della bellezza da star. E allora regalatevi una coccola all’Elizabeth Arden Red Door Spa (663 5th Avenue), la spa più amata dalle celebrities che offre trattamenti fruibili. Gettonatissimo anche l’outlet Century 21, sette piani, nei quali andare alla ricerca di abiti e accessori di marca a prezzi superscontati. Se siete patite di vintage, gli indirizzi giusti sono Amarcord e Viceversa: vestiti usati e accessori di seconda mano di qualità a buon costo.

Ad Amsterdam, lo shopping tra capi originali e raffinati

Se siete ad Amsterdam e siete delle vere fashion victim dedicatevi allo shopping tra i negozi vintage da capogiro. Il più famoso è quello di Laura Dols, dove potete trovare dagli abiti da sposa ai vestiti anni cinquanta, capi originali e raffinati come le belle cuffie per andare in piscina o al mare con fiori, fiocchi e merletti.

styling-amsterdam.com
styling-amsterdam.com

A Parigi, attraversando i mercatini

Ah, Parigi. La città dell’amore, dei sogni e della moda. Al sabato la piazza davanti all’Opéra Bastille si anima di bancarelle e artisti che espongono oggetti d’arte, gioielli, abiti e tessuti. Sempre di sabato, ma anche di domenica, si svolge il mercato delle pulci, nella zona di St. Ouen. Vicoli stracolmi di mercanzie e antiquariato tra bauli e valigie, cappelliere e porta abiti d’altri tempi. Ovunque sono banditi i sacchetti di plastica, le parigine fanno la spesa con cesti di vimini o borse di tessuto.

amichesiparte.altervista.org
amichesiparte.altervista.org