Home Stili e Tendenze Nuova Collezione Pinko 2018/2019

Nuova Collezione Pinko 2018/2019

22
0
SHARE

La collezione 2018/2019 di Pinko segue le tendenze per le prossime stagioni, presentando perciò capi dal gusto retrò, ispirati agli anni Sessanta e Settanta, rivisitati in chiave moderna. Andiamo alla scoperta delle novità di questo brand di moda 100% italiano! Ecco un breve excursus su i vestiti e accessori Pinko della nuova collazione.

Cappotti Pinko

Iniziamo dai capi più in vista e che ci terranno al caldo nei prossimi mesi. Per i capispalla, Pinko punta su tagli maschili dai colori sobri e con profili di pelle e borchie, per passare poi a inserti in pelliccia superfemminili o a pellicce sintetiche per le più freddolose. Per chi invece predilige la classicità, ecco che Pinko sforna un cappotto doppopietto in pied-de-poule, o un semplice cappotto dalla linea che ricorda una vestaglia di color blu, come passpartout per ogni occasione.

Giacche e giubbotti

Anche in questo caso, la collezione 2018/2019 propone due stili diversi: da un lato le giacche classiche in pelle per dare più grinta al proprio look, dall’altro i blazer eleganti sia in pelle che in velour. Per chi vuole sembrare una vera signora, è stato creato il giacchino in bouclé tartan, aggiungendo però delle frange che donano un tocco boho chic. Cavalcando invece la tendenza imperante del velluto, nella collezione è compreso un kimono in velluto con ricami floreali.

Vestiti

Questo capo è sicuramente uno dei cavalli di battaglia di Pinko, che da sempre propone vestiti iperfemminili. Dal pizzo rebrodé color cipria si passa ad un abito in georgette sempre a fiori, fino ad arrivare a maxivestiti caldi e accoglienti per chi semplicemente cerca la comodità ma sempre con un tocco di femminilità.

Vedi anche  Natale da Tiffany: idee regalo per lei e per lui (FOTO)

Maglieria Pinko

pinko 2018 2019 300x180 - Nuova Collezione Pinko 2018/2019Per la prossima stagione, in quanto a maglieria non esistono vie di mezzo secondo Pinko. Infatti, propone sia cardigan leggeri e corti che maxifelpe e maxicardigan, senza mai rinunciare a qualche tocco in più, come decori etnici, borchiette, strass e decori di ogni tipo. Per rendere il tutto più moderno e meno serio è stata attuata la tecnica della sfrangiatura sui maglioni, dando un’impressione di usura.

Bluse e camicie

Qui sta la vera esplosione di colore della collezione 2018/2019 di Pinko. Oltre ai classici capi neutri, si affiancano maglie color mattone, viola, lilla, senape e melone. Si tratta di color accesi ma che non appesantiscono i look, ma anzi li rendono più sofisticati e attuali. Nemmeno in questo caso si rinuncia ad applicazioni come borchie, ricami, stampe e paillettes per dare un tocco più moderno e unico.

Gonne

Un’altro capo iconico di Pinko sono le gonne, tendendo sempre all’iperfemminilità come nel caso dei vestiti. Per la prossima stagione, il brand ha proposto gonne in pelle, velluto, in bouclé tartan e mischiando diversi stili e materiali. Tra le più innovative ci sono la gonna a bande in velluto e seta plissettati e la gonna a sigaretta in punto milano e pelle. Per le altre gonne proposte, non mancano certamente applicazioni come borchiette, ricami e bande a contrasto, che donano movimento e rendono i capi più innovativi e interessanti.

Pantaloni

Anche per la prossima stagione Pinko propone solamente pantaloni a vita alta dal taglio maschile, ma sempre con un’aggiunta di qualche piccolo particolare per rendere tutto più femminile. Innanzitutto vengono applicate le pences, per poi aggiungere volant alla parte finale. Anche qui si assiste ad un’esplosione di colore tipicamente anni Settanta, ma con un tocco anni Novanta presentando pantaloni con le bande colorate, facendo il verso ai più importanti marchi sportivi.

Vedi anche  L’autunno 2015 fa sfoggio di maniche larghe (FOTO)

Accessori Pinko

Le scarpe della nuova collezione Pinko 2018/2019 vedono due tendenze: il velluto e il vinile. Nella prossima stagione vedremo perciò ai piedi di tutte stivaletti con zeppa e tacco quadrato in vinile rosso o bianco, oppure stivali al ginocchio con la stessa suola ma questa volta in nero. Per chi invece vuole puntare sull’eleganza e la sobrietà, allora può scegliere stivali in velluto nero o viola con una leggera punta e un tacco squadrato, sempre in perfetto stile anni Settanta. Infine, vengono proposti eleganti sandali in raso con applicazioni in strass. La stessa doppia proposta si nota nelle borse: pochette in pelle contro shopper in velluto. Anche qui è il colore che la fa da padrone: rosso, viola, senape, grigio, fucsia, azzurro, verde e rosa, con applicazioni e frange. Insomma, Pinko vuole combattere il grigiore dei prossimi mesi!