Home Stili e Tendenze Tatuaggi 2017: tutte le tendenze tattoo dell’autunno–inverno 2017

Tatuaggi 2017: tutte le tendenze tattoo dell’autunno–inverno 2017

I tatuaggi, così come accade per la moda, cambiano e si impongono ogni stagione, diventando in alcuni casi virali. Scopri le tendenze tattoo della stagione 2017/2018

108
0
SHARE
tatuaggio fiori braccia

La fine dell’estate è per molti versi il periodo migliore per pensare ad un tatuaggio. Il rientro in città dopo le vacanze estive è il momento più indicato per tatuarsi in quanto ci permette di proteggere maggiormente la zona del corpo interessata dal tatto. L’esposizione al sole, infatti, può sbiadire i colori e rendere il tatuaggio opaco, ecco perché è sempre importante applicare una crema solare sulla zona interessata,

Prendersi cura del proprio tatuaggio è un’azione fondamentale per preservarne integrità e bellezza ed evitare il formarsi di infezioni. Il vostro tatuatore vi darà sicuramente le giuste indicazioni ma una buona guida da seguire è quella fornita da Zalando Privè, nella quale sono illustrate le fasi del processo di guarigione del tatuaggio e le azioni da evitare durante questo.
Ma quali sono le tendenze tattoo di quest’anno?

Le origini antichissime e la sua continua evoluzione e diffusione nei secoli, attraverso le varie culture, hanno portato oggi a considerare il tatuaggio come una vera e propria forma d’arte, tanto che quest’anno la 57ª edizione della Biennale di Venezia ha introdotto il tatuaggio come forma di arte contemporanea.

Dai microtattoo ai maxi disegni: ecco tutte le tendenze tatuaggio 2017

L’arte del tatuaggio vede una continua evoluzione sia per quanto riguarda gli stili che le tendenze e, così come accade per la moda, questi cambiano e si impongono ogni stagione, diventando in alcuni casi virali. Sfoggiati dalle star, sempre più condivisi sui social, i tatuaggi si sono trasformati un fenomeno virale. Ecco le ultime tendenze tattoo.

Mini Tatuaggio

Il 2017 ha visto il boom del micro-tatto, tatuaggi piccoli dallo stile minimale e semplice, come quello sfoggiato da Bella Hadid, realizzato dal tatuatore della star Jon Boy.

micro tatuaggio dietro orecchio

Il tatto diventa sempre più formato extra-small e minimali. Ed in questa nuova chiave vengono rivisitati i tradizionali soggetti dei tatuaggi Old school, come ancore e cuoricini in versione microscopica, ma via libera anche a personaggi cartoon e animali.

Watercolor tattoo, il tatuaggio effetto acquerello

tatuaggio papavero effetto acquerello

Un trionfo di colori sulla pelle che si ispira all’arte pittorica del primo dopoguerra. L’effetto è quello di un dipinto realizzato ad acquerello, dai contorni sfumati. I soggetti preferiti sono fiori, molto romantici e scelti soprattutto per i tatuaggi femminili, ma anche figure geometriche e soggetti surreali.

Tatuaggi geometrici

Che siano di dimensioni ridottissime oppure che si tratti di disegni più elaborati, i tatuaggi geometrici sono una delle tendenze tattoo attuali. Tra i tatuatori più apprezzati, la turca Eva Krbdk che ha lanciato i pixels tattoos, unendo la tecnica del ricamo a punto croce con l’arte del tatuaggio. Molto in voga anche le tradizionali forme geometriche piane, come cerchi e triangoli.

Un post condiviso da Eva Krbdk (@evakrbdk) in data:

Tatuaggi scritti

Un grande classico che torna rivisitato in chiave minimal e riducendo le proprie dimensione. I tratti sono eleganti ma ben delineati. Che si tratti di nomi, citazioni o frasi l’importante è che siano in corsivo. Molto femminile e ideale per chi cerca un tatuaggio delicato.

Tatuaggi a linea singola

tatuaggio parigi

Altra tendenza in fatto di tatuaggi e diventata quasi virale è quella del tatuaggio a linea singola, quello che nei paesi anglosassoni è conosciuto come Single line Tattoos. Tra i soggetti più in voga in questo stile vi è lo skyline delle città, il cityscape.