Home News I top dalle spalle scoperte, seducenti come la Bardot (FOTO)

I top dalle spalle scoperte, seducenti come la Bardot (FOTO)

362
0

Il collo e le spalle, si sa, sono da sempre un’arma di seduzione. Allora, come valorizzarle?
La risposta arriva direttamente dai nuovi trend di stagione che fanno capolino dallo street style e dalle passerelle.
Sedurre mostrando la parte più sexy e mai volgare del nostro corpo, semplicemente mostrando un lembo di pelle, con il top off-shoulder che lascia le spalle scoperte. Must have della primavera estate 2015, arriva direttamente dal passato, infatti la prima ad indossarlo e a farne un capo cult di tutte le epoche Brigitte Bardot, pioniera di questo particolare scollo che prevede le spalline abbassate che si poggiano sul braccio. Molto usato dalla modella ed attrice, negli anni ha preso il suo nome, Bardot top o scollo alla Bardot, facendone così un capo distintivo.

Il trend dell’estate 2015, protagonista sulle passerelle e nello street style, must al Coachella festival, da Kendall Jenner a Chiara Ferragni, tutti amano il Bardot top dagli omeri scoperti.

Seducente e fresco subisce varie trasformazioni di colore e tessuti. Dalla più romantica con il pizzo nel candido bianco con rouches che coprono il seno, alla più rock e sexy nera di Balmain che lascia trasparenze strategiche che rendono il top adatto ad essere indossato anche nelle occasioni più particolati, si rivela seducente e mai volgare.

Balmain
Luisaviaroma.com

Il classico modello un po’ retrò, un po’ hippie, viene rivisitato da Asos che proponendolo in diverse varianti dal pizzo al cotone, dalla tinta unita al floreale, corto per le più sbarazzine ed audaci e lungo, lascia vasta scelta alle amanti del top dalle spalle scoperte.

Frizzante ed easy nella versione proposta da Miu Miu che reinterpreta lo stile anni ’80 nella modellatura cortissima, con bottoni a vista e arricciature sul fondo e nella scollatura, ma stravolge il tutto con la stampa pop raffigurante le note musicali, creando un connubio romantico e funny.

Miu Miu
yoox.com

Dsquared2 coglie l’essenza anni ’50 dell’off-shoulder, il top nero con spallina che cade sul braccio e arricchito da zip posteriori, sembra essere uscito direttamente dall’armadio della protagonista del musical Grease. È per antonomasia l’iconico scollo Bardot, ma attenzione a non cadere nell’effetto Sandy indossando pantaloni skinny neri.

Dsquared2
yoox.com

Aderente come una seconda pelle e con manica a tre quarti il top con scollo Bardot proposto da Clover Canyon. Coloratissimo si rivela un passepartout da portare sia con la gonna che con i jeans per un look casual chic.

Clover canyon
luisaviaroma.com

La versione di Amuse con spalline incrociate sul davanti è un omaggio agli anni 50 e, a Brigitte Bardot, riprende il tipico top usato dell’attrice, le fasce bicolore che si incontrano sul davanti fasciano il busto accentuando la silhouette.

Amuse
Luisaviaroma.com

Vivienne Westwood stravolge lo scollo destrutturandolo ed arricchendolo con spalle asimmetriche, reso moderno dalle stampe geometriche che riprendono i disegni tribali, il più rivisitato top off-shoulder, ha sempre il suo segno distintivo, la seduzione delle spalle scoperte.

Vivienne Westwood
yoox.com

Un tuffo nel passato che non stanca, riportato in auge dagli stilisti per questa primavera estate, il top Bardot o top off-shoulder viene portato con disinvoltura a tutte le età, corto o lungo, largo o aderente, ha tutto il sapore dell’estate, seduce senza volgarità si adatta a tutti i look, è di certo un must have da indossare.