Home Eventi Milan Fashion Week: i mosaici eccelsi di Ferragamo (EVENTO)

Milan Fashion Week: i mosaici eccelsi di Ferragamo (EVENTO)

250
0
credit photo: salvatore ferragamo

Massimiliano Giornetti, direttore creativo della casa di moda Salvatore Ferragamo, nella quinta giornata della Milano Fashion Week presenta la nuova collezione autunno inverno 2015/2016 al palazzo Mezzanotte sito in piazza Affari.

In anteprima della sfilata, il sito internet ufficiale di Salvatore Ferragamo ha messo a disposizione l’hashtag #FerragamoLive per poter osservare in diretta le foto scattate live. Le note di Jean Marc Luisada come sottofondo allettano i presenti che delicatamente si accingono a prendere posto nell’attesa dello show. La kermesse si tinge di motivi geometrici marmorei color ocra, marroncino, nero e panna; colori che si ritrovano nella nuova collezione di Ferragamo.

Le luci si abbassano, le dolci note al piano si interrompono per lasciare il posto a note più forti e incalzanti, quelle di Citè Radieuse che intonano l’uscita delle modelle. Modelle che sfoggiano maxi coat in pelliccia colorata o dal taglio sartoriale con chiusura a doppio petto arricchita da rotondi bottoni lucidi e maxi cintura in vita quasi fosse annodata di pelle, scamiciati doppio petto con chiusura asimmetrica, lunghi tubini in pizzo, in total leather e in tessuto morbido intagliato da colorati mosaici nelle tonalità che vanno dal giallo limone, all’ocra, al rosso ciliegio al verdone e marroncino. Favolose le calde mantelle dal taglio imperiale come se fossero delle ali che arricchiscono il look invernale e soprattutto le gonne bicolor effetto sfrangiato. Tutti capi raffinati e semplici, ma arricchiti da un’eccentrica austerità che li rende unici e soprattutto affascinanti.

Si sa l’amore tra le donne e le scarpe di Salvatore Ferragamo non ha confini, in questa collezione si denotano sandali dai tacchi cornei ricurvi verso l’interno o altri impiantati da un’asta che collega il tacco alla punta quasi fosse zeppa. Per il prossimo inverno lo stilista veste i sandali di pelliccia avvolgente, pelle e mosaici colorati come il verde bottiglia, argento, marroncino e nero. Le borse invece si alternano tra secchielli, pochette in pelliccia e pelle nei colori dal marroncino lucido al nero dai decori dorati e argentati. Il designer toscano si contraddistingue per i dettagli unici, il tocco di bon ton e soprattutto il comfort dei capi, accessori e scarpe.