Home Eventi PFW: lo stile ribelle di Miu Miu (FOTO)

PFW: lo stile ribelle di Miu Miu (FOTO)

318
0
credit photo: facebook.com

La fashion week parigina ormai si è conclusa. Questo pomeriggio, alle 14.00, ha sfilato Miu Miu, che ha proposto abiti nuovi, diversi dal solito stile della maison. Niente più colori pastello, fiocchetti ed abiti romantici dal tocco bon ton, bensì abiti forti, ribelli dal tocco sempre raffinato.

Le modelle indossavano cappotti extra large, gonne strette che arrivano ben oltre il ginocchio, giacche e maglioni da uomo, portati sempre con classe. A questo stile nuovo del brand non mancano abiti frou-frou: abiti trasparenti indossati con camicie che coprono le nudità, a contrario di quanto è successo nella sfilata di Saint Laurent.

I colori degli abiti sono tutti colori forti e accesi: le nuance variano dal nero al viola, dal rosso al bianco, dal blu elettrico all’azzurro cielo. In un outfit, Miuccia mixa più colori possibili, facendo lo stesso con i tessuti. In un completo vi sono sia tessuti leggeri sia tessuti pesati, come le pellicce sempre dai colori sgargianti.

Le modelle portavano quasi tutte dei tacchi quadrati, molto alti, ad eccezione di qualcuna che portava delle ballerine allacciate alle caviglie. Entrambe le calzature riprendevano i colori degli abiti. Per ciò che concerne le borse erano tutte borse mini da portare a mano, sempre intonate all’intero outfit.

Il make up era abbastanza forte, seppur gli occhi ed il viso erano lasciati al naturale, le labbra compensavano abbastanza, sui toni del color prugna. I capelli erano lasciati sciolti e le modelle portavano una coroncina.

Per la prossima primavera estate 2016 Miuccia Prada ha deciso di cambiare lo stile del suo marchio: questi abiti dimostrano una donna sicura di sé, che sicuramente non vuole passare inosservata, una donna decisa ma dallo spirito ribelle.