Home News Accessori: abbinali nel modo giusto

Accessori: abbinali nel modo giusto

588
0
Credit Photo: cdn.blog.benetton.com

Gli accessori sono quella cosa con cui si intende completare un outfit, ma si finisce col rovinarlo. A riguardo Coco Chanel diceva:

“Prima di uscire guardati allo specchio e togli qualcosa”

Saggia. Mai sfarzosa. L’eccesso non è mai sinonimo di eleganza.
Ma qui i tempi sono cambiati. Gli accessori sono diventati un must, e non esiste outfit che non sia completato da almeno tre bracciali, un paio di orecchini, un fantastico girocollo e tanti anelli almeno quante sono le dita. Tutto rigorosamente insieme. Personalmente adoro gli accessori, soprattutto quando sono molto vistosi. Ma vanno indossati con criterio.

Orecchini e collane insieme

Solo se la collana è il pezzo dominante dell’intero outfit e gli orecchini sono due perle delicate e quasi inesistenti. Oppure bada bene che il concetto sia inverso. Ma mai indossare due gioielli insieme di grandi dimensioni oppure pendenti entrambi Se proprio non possiamo fare a meno di rinunciare ad elementi vistosi allora tocca fare una scelta tra i due accessori.

Collane:
Del resto le collane sono fantastiche e possono rivoluzionare un outfit rendendolo davvero speciale. Anche il look più semplice e minimal può diventare un look tremendamente ricercato. In che modo?
– Per smorzare un abito semplice e dal colore neutro punta su collane grosse e colorate.
– Scegli invece le collane più semplici per gli abiti più elaborati. Qui è il caso di sfoggiare un fantastico paio di orecchini, magari raccogliendo i capelli.
– Se indossi qualcosa di molto accollato sono da preferire le collane a bavaglino.
– Se intendi mantenere un look elegante punta su una collana di perle o di diamanti.

Orecchini:

Li ritengo un accessorio tremendamente femminile se si è in grado di sceglierli in base alla forma del proprio viso.
Un viso ovale ti permette di spaziare tra le forme e le grandezze più diverse tra loro. Per chi ha un viso tondo, invece, sono indicati quelli dalle forme geometriche o pendenti (magari anche giocando sulle lunghezze differenti) in modo da affinare in viso. Sono da preferire le forme a goccia per tutte coloro che hanno un viso triangolare, mentre per smorzare quei visi spigolosi gli orecchini tondi sono perfetti in quanto donano quel tocco di armonia e dolcezza al viso.

Bracciali e Anelli

E qui ci’è da divertirsi. Sembra una gara a chi ne colleziona di più ultimamente, fino a riempirsi completamente i polsi e le mani. Stili differenti e che si adattino ad ogni occasione sembra essere la regola principale. Sbagliata.

La regola generale è quella di evitare gli eccessi, ancora una volta.
Badare bene all’occasione: magari tanti anelli e bracciali assieme è preferibile indossarli alla sera per una nostra uscita, piuttosto che per una qualsiasi giornata d’ufficio.
Gli anelli ostacolerebbero un qualsiasi lavoro con le mani.
I bracciali potrebbero risultare d’intralcio e rumorosi.

Colore

Gli abbinamenti monocromatici non li preferisco, è vero. Ma quando quando si tratta di accessori vanno proprio evitati. Immaginiamo: pantaloni rossi, maglia rossa, giacca rossa, orecchini rossi e bracciali rossi. Rischiamo di essere un po’ troppo rosse.

Sìì creativa.
Anche i tuoi gioielli sono un modo per esprimere la tua personalità.