Home Stili e Tendenze Il sogno di far sparire il tacco alto diventa realtà (FOTO)

Il sogno di far sparire il tacco alto diventa realtà (FOTO)

255
0
Fonte foto: http://www.fashionblog.it/post/418899/albertine-di-alexandra-alberta-chiolo-le-prime-scarpe-componibili

Tanto amati quanto odiati, i tacchi alti sono una grande passione ma anche un enorme dolore per ogni donna.
Quante volte nel bel mezzo di una serata tra amici si è desiderato potersi disfare delle proprie décolleté?
Dall’idea di poter togliersi il tacco nascono le Albertine, le scarpe componibili, che permettono di cambiare tacchi e plateau mentre la tomaia rimane fissa. Si comincia la giornata camminando comodamente su un tacco 5-6 cm per poi concludere la serata al ristorante svettando su 10 cm di scarpa, e se arriva il male ai piedi nessun problema, si può prendere un plateau dalla borsetta e aggiungerlo in pochi secondi.

L’idea nacque nel Novembre 2011 da Alexandra Alberta Chiolo, giovane imprenditrice di 28 anni, che da sempre coltivava un amore per la Moda. Aveva studiato Scienze della Comunicazione, ma una volta conclusi gli studi voleva inseguire il suo sogno. Così è riuscita nella sua ambizione di creare uno stile che si rinnova sempre.
La particolarità delle Albertine è infatti la qualità di poter essere cambiate in ogni momento non solo per esigenze di comodità ma per adattarsi meglio al proprio look. Ogni donna ama poter giocare con il proprio abbigliamento componendo abbinamenti sempre diversi.
Ogni scarpa parte da una base, la tomaia disponibile in vari colori e tessuti, dal classico vitello nero al tweed, piuttosto che la gomma o la seta, il costo varia a seconda del materiale e parte da una base di 180 euro. Arriva il momento di aggiungere tacco e plateau e il gioco inizia a farsi interessante. Le scelte possono essere più semplici con accessori verniciati o laccati, oppure più grintose per chi decide i metalli o i glitter.

La collezione Limited propone quattro varianti di tacco per tutte le amanti del lusso. Per chi vuole scarpe gioiello nel vero senso della parola esiste la possibilità di aggiungere perle, rubino, smeraldo o diamante per elevare la décolleté.
La linea Italian Holidays lanciata per l’estate 2016 invece ripropone i colori della nostra terra dal blu profondo del mare di Capri, al rosso della terra di Sorrento fino al giallo sole che splende su Panarea.

Non importa quale sia la scelta, non ci sono regole, tutto ciò che conta è esprimere la propria libertà. La Moda non è semplice, non è scontata, è un mix di sfumature, una continua combinazione di tradizione ed innovazione. Per questo motivo le scarpe fondono la tradizione artigiana dei calzolai emiliani e marchigiani affidandosi alle interpretazioni di stile di ogni donna, diventando un prodotto indossabile ogni giorno e che ogni giorno conserva la sua unicità.