Home Celebrities Alber Elbaz dice addio a Lanvin dopo 14 anni

Alber Elbaz dice addio a Lanvin dopo 14 anni

277
1

Poco dopo l’annuncio dell’addio di Raf Simons, che ha ufficialmente lasciato la direzione creativa di Dior, ora un altro stilista ha deciso di abbandonare il proprio posto. È la volta di Alber Elbaz, direttore creativo di Lanvin, che dopo 14 anni di successo lascia la maison, creando subbuglio nel mondo della moda. Lo ha dichiarato oggi Women’s Wear Daily, mentre l’annuncio ufficiale della casa di moda verrà fatto, sempre secondo il giornale, nei prossimi giorni. La causa sarebbe da ricercare in alcune incomprensioni nate tra il designer, la proprietaria del marchio (la taiwanese Shaw-Lan Wang) e il management della maison. L’ufficio stile sarebbe stato informato in mattinata a Parigi ed Elbaz avrebbe già lasciato il suo head office in Rue du Faubourg Saint-Honoré nella capitale francese.

Elbaz era entrato in Lanvin nel lontano 2001, percorrendo fino ad oggi un percorso pulito, senza errori, che ha portato la maison al successo. Prima di approdare da Lanvin, Elbaz ha iniziato la sua carriera all’interno di Guy Laroche a Parigi, per poi prendere in mano la linea di prêt-à-porte da Yves Saint Laurent. Il suo scopo nella moda, ha detto una volta, è quello di far sparire il vestito e far apparire la donna, per valorizzarla in tutta la sua bellezza. Dopo Balenciaga, Dior, ora è la volta di Lanvin a liberare il posto della direzione creativo. In molti però sono pronti a scommettere su una possibile assunzione di Alber Elbaz all’interno di Dior.

Vedi anche  Massimiliano Giornetti lascia la direzione creativa di Salvatore Ferragamo