Home News Come indossare gli stessi vestiti come un’uniforme, creando look diversi

Come indossare gli stessi vestiti come un’uniforme, creando look diversi

345
0

Quante volte abbiamo detto, con l’armadio pieno di vestiti, la fatidica frase: “Oddio, non ho niente da mettermi” o “Non so davvero cosa mettere stamattina“. Vestirsi al mattino è difficile? Non sapete scegliere cosa indossare per la vostra giornata? Per fortuna, c’è un modo per limitare la quantità di minuti, ore, giorni persi per decidere cosa indossare.

Si chiama arte di vestire l’uniforme. Come risparmiare tempo di vestirsi, semplificando il guardaroba seguendo alcuni consigli per costuire una perfetta divisa personale, in pratica un’uniforme, da modificare con piccoli trucchi, mantenendo gli stessi vestiti. Ora non stiamo parlando di uscire fuori dall’armadio la divisa fatta di blazer e gonnellino della scuola, ma di stabilire uno stile che ci rappresenta, con capi che ci piacciono e indossarli più e più volte, apportando piccole modifiche che renderanno il nostro look perfetto e sempre diverso.

Pensate a tutte le vostre star preferite e vi accorgerete subito che la ragione per cui sono così glam, oltre al fatto di avere conti in banca da capogiro, è il fatto che hanno trovato ciò che gli calza a pennello. Può sembrare noioso, ma se questo significa che possiamo recuperare ore di sonno di bellezza, crisi isteriche e stress, allora questa è la giusta soluzione.

look

Da dove cominciare: per iniziare la ricerca in modo uniforme, date un’occhiata al vostro guardaroba. Cosa vi piace indossare di più? Cosa avete indossato una volta, o due, e vi siete ripromesse di non farlo di nuovo? Quali colori vi rispecchiano? Cosa fa sentire più comode e quali indumenti riescono ad esibire i vostri punti di forza, facendovi apparire nella forma migliore? Rispondere a queste domande, vi aiuterà a trovare il vostro stile di base per costruire da zero il vostro look giornaliero, quasi come fosse una vera e propria uniforme.

Vedi anche  Anche a scuola il look è trendy e glamour (FOTO)

Ad esempio, parlando di scarpe. Le preferite basse o con i tacchi? Sandali, stivali, scarponcini, ballerine…la lista è davvero lunga, ma la scelta spetta a voi. Purtroppo le scarpe sono anche una questione di comodità. Tutto vero, ma cerchiamo di sforzarci un pochino. In che modo? Durante il giorno una ballerina, uno stivale glam e basso o una scarpa con almeno 3/5 cm di tacco sono obbligatorie, mentre la sera arrivate a 8, se siete delle coraggiose, anche a 12.

Tra tutti gli impegni quotidiani, spesso ricordarsi di avere cura di sé e del look non è semplicissimo, perché molte volte prese dalla disperazione, mettiamo la prima cosa che ci capita, abbracciando la comodità, spesso presentandosi in giro con abbigliamenti trasandati e improbabili, capi antiquati, non vintage, ma proprio vecchi, che sono i primi errori tecnici che ricorrono.

Come fare? Molte di voi staranno già pensando: facile stare al passo con i tempi spendendo un patrimonio. È vero avere un budget ampio a disposizione è sicuramente un privilegio, ma si possono avere ottimi risultati anche senza spendere molto, per esempio appoggiandosi a brand low cost. Quindi, il primo consiglio per creare il vostro stile è fare shopping strategico a inizio stagione. Non bisogna rivoluzionare il proprio guardaroba, né acquistare tutto nuovo. Prima di tutto curiosate tra i capi autunno-inverno o primavera-estate nell’armadio. Buttate quello che non vi va più e provate ad abbinare in modo diverso i vestiti. Sicuramente vi mancherà qualcosa: una camicia, un paio di jeans, una giacca, ecc.

Altra regola è: senza spendere molto, comprate un paio di capi fashion, qualcosa che sia molto di moda quest’anno. Così aggiornerete il vostro abbigliamento. È però importante vestirsi in modo tale da nascondere i difetti, quindi anche se questi capi tanto fashion non fanno per voi, non strizzatevi inutilmente in jeans skinny o in abiti fascianti e camicie attillate, ma trovate gli abbinamenti più giusti in base alla forma del vostro corpo per apparire al meglio.

Vedi anche  CFDA Awards 2015: gli abiti più belli sul red carpet (FOTO)

Una volta che avrete trovato il vostro stile perfetto, non avrete più problemi di decidere cosa mettere al mattino, vi basterà sdraiarvi e godere di tutto il tempo in più nel vostro comodo e caldo lettuccio.