Home Eventi East Market: il British sbarca a Milano (EVENTO)

East Market: il British sbarca a Milano (EVENTO)

228
0
SHARE
Credit photo: Beatrice Bassani

C’è chi lo ama e chi invece lo odia, ma una cosa è certa: il vintage è pilastro fondante della moda di oggi. Dai negozi interamente dedicati fino ai mercatini tipici delle grandi metropoli; e se vogliamo dirla tutta, è proprio qui che si nascondono i pezzi migliori e i capi più belli da un punto di vista sartoriale.

E Milano in fatto di moda e di mercatini non ha davvero nulla da invidiare a città come New York o Londra. Ed è proprio a quest’ultima metropoli che s’ispira il nuovissimo mercatino vintage del capoluogo lombardo, l’East Market.
In zona Lambrate, in un’ex fabbrica metalmeccanica, questo evento sta davvero dilagando fra le fashion victim della Lombardia: uno spazio rustico e grezzo che ospita una celebrazione del passato. Dalle scarpe, alle borse, passando per i vestiti, fino ad arrivare agli accessori. Ed è proprio su questi che noi di Blog di Moda ci vogliamo soffermare, vista la quantità e la qualità dei prodotti proposti all’East Market.

Svariati stand che vendevano i propri gioielli fatti a mano: chi ha optato per la lavorazione delle pietre colorate, chi invece ha puntato tutto sullo stile etnico e un po’ gipsy tipico degli anni Settanta. Ma non finisce qui: il colpo di grazia lo ha dato il vinile indossabile. Ebbene sì, gli amatissimi vinili trasformati e riproposti sotto forma di orecchini, collane, borse o anelli: un’idea originale per portare sempre con voi l’amore per la musica.

Un mercatino dalle mille sorprese che non solo fa fare un tuffo nel passato, ma che lo ripropone anche con uno sguardo originale e creativo.