Home Stili e Tendenze Quando le donne non sanno rinunciare ai tacchi (FOTO)

Quando le donne non sanno rinunciare ai tacchi (FOTO)

502
0
viviconstile.it

Chi bella vuole apparire un poco deve soffrire. Le donne preferiscono a volte la tortura di piedi gonfi e che fanno male alla comodità di un sandalo rasoterra o di una scarpa da ginnastica. E come dar loro torto? I tacchi sono seducenti ma, spesso, scomodi. I tacchi alti sono croce e delizia di tutte le donne che amano indossarli. Ci fanno sentire più belle e più slanciate ma, nello stesso tempo, ci fanno cercare disperatamente un corrimano. E se è vero che l’estate 2015 è la stagione dei sandali ultra-flat, le scarpe con i tacchi sono un intramontabile passpartout adatto a tutte le occasioni: da indossare per andare a lavoro, per un aperitivo e per una serata tra amiche o con il partner.


In questo caso la parola d’ordine è sperimentare. A ogni silhouette corrisponde un’altezza di tacchi diversa. Non solo. Si può sperimentare con modelli e colori: dalla variante fasciante in colori sgargianti, a quella minimal effetto metal, passando dal tacco medio o squadrato. Ce ne sono per tutti i gusti: soprattutto se il tacco ha forme particolari e zeppe che solo a guardarle i piedi fanno male. E forse qualche scarpa ci potrà sembrare persino comoda, soprattutto da quando ad aiutare le donne c’è il plateau.
moda.purfemme.it
moda.purfemme.it

Ogni stilista, che si parli di marchi low cost o di quelli più costosi, ogni anno ripropone tacchi diversi e stravaganti nei colori, nei modelli e spesso anche nei tessuti. I sandali proposti da Christian Louboutin si ispirano ai nativi d’America con dettagli cut out colorato. Il tacco proposto da 10 Crosby Derek Lam è squadrato e ha la suola è in eco cuoio. Charlotte Olympia propone sandali con dettagli in pvc trasparente e pom pom colorato.

Insomma, basta un po’ di fantasia ed il gioco è fatto. Se dovete camminare molto però attente al tacco che scegliete: la scomodità spesso vuol dire non sentirsi a proprio agio. Meglio un paio di ultra-flat o di tacchi più comodi piuttosto che sentirsi dire: “Sembra che cammini sulle uova”.

Vedi anche  Marni Charity Basket: un’iniziativa benefica alla moda (FOTO)